Individuati ad Alberobello due ulivi infetti

Il batterio della Xylella continua ad avanzare in tutta la Puglia. Altri due ulivi infetti sono stati riscontrati ad Alberobello; il batterio ha colpito 15 alberi nella zona cuscinetto, ad un paio di chilometri dalla frazione di Coreggia. Con questo aggiornamento il numero delle piante infette rilevate nel corso del nuovo monitoraggio sale a 58, come ha confermato Infoxylella.
“Da quando è stata confermata la presenza della Xylella fastidiosa in Salento nel 2013, la produzione di olio ha subito un trend negativo che rischia di diventare irreversibile, con una diminuzione dell’80% in provincia di Lecce, mentre a Brindisi la produzione di olio è diminuita del 16% e del 4% in provincia di Taranto”, denuncia Coldiretti Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *