Influenza A, muore una donna ad Acquaviva delle Fonti

Una donna di 38 anni di Adelfia (Bari), è morta nella notte del 26 febbraio nell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, a causa del virus dell’influenza A. Lo ha confermato all’ANSA il direttore della Uoc di Rianimazione del Miulli, Antonio Lamanna. Per un’infezione alle vie respiratorie che aveva già da alcune settimane, la donna era stata ricoverata in Ostetricia il 14 febbraio scorso, quando era alla ventinovesima settimana di gravidanza. Dopo due giorni di ricovero, per la difficoltà della sua situazione, i medici l’hanno fatta partorire con un cesareo: il piccolo ora sta bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *