La Bawer Matera cade con onore a Torino in gara 1 play-off

La Bawer Matera esce sconfitta dal ‘PalaRuffini’ di Torino nella prima finale play-off per la promozione in Lega Gold. I piemontesi si impongono per 75-66, ma la formazione di Benedetto non sfigura affatto. La gara comincia bene per i biancazzurri, che comandano la gara nel primo quarto, arrivando sul 16-14. Poi, emerge la forza dei torinesi, primi della classe nella regular season e compagine costruita per il salto di categoria, che iniziano a spingere: emblematico il parziale di 16-2 del secondo quarto che porta i padroni di casa sul 30-18. La reazione materana c’è, ma è sempre controllata dai torinesi, che raggiungono il massimo vantaggio nel match sul 61-46. Matera non molla e trova la forza per rientrare in partita piazzando un break di 10-0, ed a quel punto la gara cambia notevolmente: Vitale risponde prima a Tommasini, poi firma altri due canestri consecutivi per accorciare il vantaggio dei padroni di casa accumulato con Wojciechov e Conti. Il polacco si ripete e porta i suoi sul 69-62 a quattro minuti dal termine, ma la formazione di Benedetto continua a credere nella rimonta e torna a spaventare i padroni di casa con gli affondi di Vico e Cantone. La gara è riaperta, sul 69-66. Ma a quel punto sale in cattedra la coppia di arbitri Canestrelli e Bianchini, con decisioni alquanto discutibili (un antisportivo e due tecnici su tutti). I materani si innervosiscono e il dirigente accompagnatore Nicola Filazzola viene espulso. Torino ne approfitta per allungare con Sandri e con 4 tiri dalla lunetta di Evangelisti.

Finisce 75-66 per i torinesi, ma la Bawer ha dimostrato di essere una formazione si tutto rispetto, e che la seconda posizione alla fine della stagione regolare non è arrivata per puro caso. Si replica domani, sempre nel capoluogo piemontese. Poi toccherà a Matera usufruire del fattore campo per (si spera) due volte: venerdì 7 giugno alle ore 21 ed, eventualmente, domenica 9 giugno alle ore 18. L’eventuale gara 5 a Torino si giocherà mercoledì 12 giugno alle ore 20,30.

Il tabellino della gara

ZeroUno Torino-Bawer Matera 75-66

parziali del match: 19-16, 49-35, 61-53

Torino: Evangelisti 11, Wojciechov 16, Gergati 12, Parente, Conti 17, Tommasini 2, Baldasso n.e., Sandri 2, Viglianisi, Baldi 15. Coach

Matera: Vico 19, Grappasonni, Cantone 6, Rezzano 5, Vitale 16, Samoggia 2, Cozzoli 3, Smorto, Giuffrida, Iannuzzi 15. Coach Benedetto.

Arbitri: Pierpaolo Canestrelli e Riccardo Bianchini.

Tiri liberi: Torino 16/16, Matera 9/10

Tiri da due: Torino 16/38, Matera 21/43

tiri da tre: Torino 9/22, Matera 5/22

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *