Raggiunto accordo sulle giornate lavorative degli operai irrigui e forestali di Puglia

E’ stato sottoscritto un accordo presso la Direzione Generale dell’ARIF (Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali), tra il Commissario Straordinario dell’Agenzia, Ing. Gennaro Ranieri, e le organizzazioni sindacali in merito alla situazione degli operai irrigui e forestali.

Grazie all’intesa raggiunta tra le parti, i circa 330 operai a tempo determinato coinvolti arriveranno a circa 150 giornate lavorative per il 2020.

Sull’accordo è intervenuto, con una nota, l’assessore alle attivitrà produttive della Regione Puglia Mino Borraccino: “Un risultato molto significativo se confrontato con quanto accaduto negli anni scorsi in cui a stento si raggiungevano le cento giornate lavorative. Questo importante accordo è stato reso possibile grazie al grandissimo lavoro e all’impegno garantito dal Governo regionale, impegnato ad offrire condizioni di lavoro migliori a questa platea storica di lavoratori che ambiscono legittimamente a garantirsi un futuro più stabile e più sereno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *