Rapinata la filiale Bnl a Brindisi

Rapina in banca in pieno centro a Brindisi. Un bandito, con il volto solo parzialmente coperto, è entrato nella Banca Nazionale del Lavoro di via Santi, a circa 100 metri dal teatro Verdi e, una volta avvicinatosi ad una cassa, avrebbe estratto una pistola puntandola verso il cassiere. Sotto minaccia, il dipendente ha cercato di tranquillizzare il malvivente consegnandoli quanto aveva nel cassetto, circa 1000 euro. Poi l’uomo è fuggito, nonostante qualcuno abbia cercato di fermarlo.
L’uomo ha fatto perdere le tracce dileguandosi nelle vie del centro storico dove, si pensa, c’era un complice ad attenderlo. Sul posto sono subito giunte squadre di Polizia e Carabinieri per avviare le prime indagini e acquisire i documenti filmati dalle telecamere della banca e di alcuni vicini negozi.
La rapina è avvenuta poco dopo le 9, ma nella filiale della Bnl l’attività è ripresa normalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *