Sospese due insegnanti a Martina Franca

Gli agenti del Commissariato di Martina Franca hanno eseguito un’ordinanza di sospensione cautelare dal servizio nei confronti di due donne di 51 e 60 anni, insegnanti in una scuola materna della comune tarantino. Le donne sono ritenute responsabili di continui atti vessatori nei confronti dei loro alunni, tutti tra i 5 ed 3 anni. Secondo gli investigatori, le vessazioni erano tali da compromettere l’equilibrio psichico dei piccoli. Le indagini sono partite nei mesi scorsi sulla base di denunce presentate da genitori che lamentavano maltrattamenti ai propri figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *