Turismo siti Unesco, interesse a Perugia per l’offerta turistica materana

Tanto interesse e successo oggi a Perugia per l’offerta turistica della “Città dei Sassi” nell’ambito del progetto “Turismo scolastico dei Siti Unesco”, che coinvolge in partenariato la Camera di commercio di Matera e i Licei classico “Emanuele Duni” e Scientifico “Dante Alighieri”, scuole della città umbra e liguri di Genova e La Spezia oltre agli enti camerali territoriali, che hanno aderito all’iniziativa. Gli studenti, accompagnati da docenti, dal presidente della Camera di commercio di Matera Angelo Tortorelli e da personale dell’Azienda Speciale Cesp, che ha curato il progetto, hanno illustrato l’offerta turistica di Matera candidata a capitale europea della cultura 2019 che ha un ‘appeal’ particolare per il turismo giovanile. Itinerari dei rioni Sassi e dell’habitat rupestre, ambiente, cultura e tradizioni, curiosità di luoghi da scoprire all’insegna della sostenibilità hanno stimolato l’interesse dei perugini e di ospiti stranieri. La rappresentanza materana,infatti, ha incontrato gli studenti del liceo classico “Mariotti” e partecipato, presso la Camera di Commercio di Perugia, alla Festa dell’Europa, alla presenza del sindaco Vladimiro Boccali e del presidente dell’ente camerale umbro Giorgio Mencaroni. Domani gli studenti materani saranno ad Assisi per una visita alla Basilica, patrimonio dell’Umanità.

“La tappa di Perugia – ha detto il Presidente della Camera di Commercio, Angelo Tortorelli – ha destato tanto interesse per l’offerta turistica materana, proposta in maniera originale dai nostri studenti anche in relazione a quanto si sta facendo per contribuire alla candidatura di Matera capitale europea della cultura per il 2019. A questo va aggiunta l’azione portata avanti dalla Camera di commercio, con il progetto di Dieta Mediterranea e con i Siti Unesco, e con il Siaft che vedrà Matera alla fine di questo mese ospitare e organizzare l’evento legato al turismo”

Il tour proseguirà per La Spezia, dove gli studenti liceali materani incontreranno i coetanei dei due licei locali e visiteranno le suggestive località delle “Cinque Terre”. L’ultima tappa, il 12 maggio, è a Genova dove incontreranno i colleghi di altre scuole e visiteranno i Palazzi Rolli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *