UGL, dibattito ad Irsina su agricoltura e turismo

L’UGL, d’intesa con l’Amministrazione Comunale di Irsina, ha effettuato presso la Sala Arenacea un Incontro-Dibattito sul tema: “L’agricoltura ed il turismo due volani di sviluppo per la comunità irsinese e per il territorio materano”. E’ quanto fa sapere l’ufficio stampa dell’UGL Basilicata. E’ intervenuto il Sindaco di Irsina Raffaele Favale, che oltre al saluto a nome della cittadinanza, ha dato un contributo di idee progettuali per permettere al paese di raggiungere obiettivi di crescita e di sviluppo; la relazione del Segretario Provinciale UGL Matera, Luigi D’Amico, ha invece puntato il dito sulle difficoltà che paesi collinari come Irsina incontrano in questo scenario di difficoltà economiche e sociali accentuate dal divario ancora esistente tra le aree del Nord e quelle del Sud. Gli intereventi del presidente Interprovinciale della Ugl coltivatori, Pietro Ninivaggi e, del segretario Generale dell’UGL terziario, Giancarlo Bergamo, hanno sottolineato l’importanza vitale dei settori dell’agricoltura e del turismo in aree tradizionalmente svantaggiante come Irsina dove pubblici, privati e da idee progettuali condivise, possano sinergicamente contribuire allo sviluppo economico, sociale, produttivo ed occupazionale della comunità irsinese e di tutto il territorio materano. Sono intervenuti il Presidente del gal Vulture – Melfese, Franco Perillo e l’on. Vincenzo Taddei, componente alla Camera dei Deputati della XIII Commissione Agricoltura.

L’Assessore Regionale all’Agricoltura, Rosa Mastrosimone concludendo i lavori, ha garantito l’impegno della regione Basilicata attraverso opportuni interventi programmatici tendenti ad aiutare la comunità irsinese e più in generale la provincia di Matera, al loro sviluppo ed alla loro crescita economica e sociale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *