Una vera e propria finale per la Coserplast contro il Loreto

Sarà una partita da giocare con intensità dal primo all’ultimo punto. Mister Nacci lo sa bene,e ha lavorato per portare al meglio la condizione dei suoi atleti. Certo pesa l’indisponibilità di Pinerua, che ieri ha comunque fatto qualche esercizio con la palla, senza saltare. Matheus è in buone condizioni, e sta meglio anche capitan Suglia. Qualche risentimento al ginocchio per Janusek, ma lo schiacciatore ci sarà.

Non ci sono comunicati ufficiale della Pallavolo Loreto, che dovrebbe essere al completo anche se ci sono indiscrezioni su un infortunio alla mano per lo schiacciatore lettone Janis Peda, di cui non si conosce l’entità. Chiunque scenderà in campo per la formazione ospite sarà consapevole dell’importanza della gara. Un’eventuale sconfitta a Matera porterebbe i marchigiani a 6 punti dalla penultima, anche se con una partita in meno. Cresce l’interesse in città per l’evento e si attende un buon afflusso di pubblico. Non ci sono indicazioni sulla presenza di tifosi ospiti al seguito della squadra.

Da questa partita ci si aspetta di verificare se continua il periodo di crescita tecnico-tattica e motivazionale iniziato con l’arrivo di Nacci e che ha in qualche modo subito un rallentamento nella trasferta di Ortona, anche se con le attenuanti del caso. Insomma, tutto pronto a Matera per assistere ad un evento che sarà coinvolgente dal punto di vista emotivo, in quella che sarà comunque una bella giornata di sport.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *