Arresti domiciliari per un 61enne nel Vulture-Alto Bradano per violenza sessuale

Un uomo di 61 anni è stato posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri, nell’area del Vulture-Alto Bradano, con l’accusa di tentata prostituzione minorile. L’arresto è avvenuto al termine di indagini avviate all’inizio dello scorso mese di luglio e coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza. In un parco, l’uomo avvicinò il minorenne e lo invitò a seguirlo nella sua auto “per compiere atti sessuali”, con la promessa di dargli del denaro.
Il minorenne, però, non accettò le richieste dell’uomo, si allontanò dal parco e raccontò il fatto ai genitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *