Basket: Bawer Matera batte il Treviglio 85-73

Prima storica apparizione in serie A2 per la Bawer Matera, e prima vittoria nella gara d’esordio. Ad arrendersi sotto i colpi di una coriacea Olimpia è il quotato Treviglio che cade al PalaSassi per 85-73.

Primo quintetto a calcare il parquet materano della Bawer nel match di benvenuto in A2 è composto da Okoye, Mastrangelo, Corral, Hamilton e Guarino.

Sembrano partire meglio i lombardi che confezionano il primo vantaggio di giornata: 14-7, poi la Bawer prova a rifarsi sotto e rosicchia qualche punto a Rossi e compagni, anche se sono gli ospiti ad aggiudicarsi i primi due parziali, sul 28-26 e sul 41-38.

Come da pronostico, la gara si conferma avvincente e combattuta per tutti i 40′, emozioni e spettacolo non mancano. Ad aggiudicarsi il terzo quarto, per 65-59, è Matera, che poi completa il capolavoro nell’ultima frazione di gioco, chiudendo la pratica sull’85-73.

Bawer Matera-Treviglio 85-73

Bawer Matera: Hamilton 21, Guarino 12, Mastrangelo 2, Corral 11, Okoye 26, Cantagalli 2, Rugolo 2, Dagostino, Santarsia ne., Bertocco, Loperfido, Zaharie 6. Coach: Cadeo.

Treviglio: Savoldelli, Ferri, Chillo 3, Kyzlink 8, Sorokas 9, Marino17, Spatti, Dessì, Tambone 13, Rossi 17, Turel 7. Coach: Vertemati.

Arbitri: Micolini di Santa Flavia, Jacolpo Pazzaglia di Pesaro e Marco Vita di Ancona

Parziali del match: 26-28, 38-41, 65-59

Tiri liberi: Matera 12/15, Treviglio 12/16.

Antonio Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *