Comer Matera: i sindacati proclamano lo stato di agitazione da lunedì 6 aprile

La COMER INDUSTRIES in data 2 aprile 2020, attraverso la Confindustria, con PEC e mail indirizzata alla RSU COMER nonché alle segreterie di categoria territoriali, ha semplicemente comunicato la totale ripresa delle attività lavorativa dello stabilimento di Matera, comprese quelle riferite ai codici ATECO non autorizzabili dichiarando testualmente “….ha formalizzato richiesta ufficiale alle autorità competenti, secondo le disposizioni vigenti di legge (i.e. al Prefetto di Matera), di ripresa delle attività produttive, ottenendo parere favorevole.”

Leggi il seguito

Cgil, Cisl e Uil Matera chiedono la convocazione del tavolo permanente

Cgil, Cisl e Uil di Matera, preoccupati per l’allarme proveniente da diversi luoghi di lavoro all’interno dei quali si riscontra il mancato rispetto della sicurezza dei lavoratori, chiedono la convocazione del TAVOLO PERMANENTE per verificare e monitorare l’applicazione delle direttive dei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri sul contrasto all’epidemia Covid-19 e del protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, condiviso tra Cgil, Cisl e Uil e le associazioni datoriali maggiormente rappresentative, con il patrocinio del governo.

Leggi il seguito

Grumo Appula, Teknoservice presenta esposto alla Procura dopo il caso degli operatori ecologici assenteisti

L’avvocato della società, Giulia Dicembre: “Abbiamo affidato ad un team di avvocati l’incarico di riscontrare se ci siano gli estremi per denunciare medici e operatori ecologici alla Procura della Repubblica e alla Asl per le certificazioni facili”.

Leggi il seguito