Presentata mozione per estendere il regime speciale per la Capitale Europea della Cultura 2019

Rospi: “Dal 1° gennaio i contratti di assunzione si interromperanno e il non accogliere la mozione,
andrebbe a comportare diversi problemi nella gestione e definizione delle attività e dei
procedimenti tuttora in corso e nelle operazioni di rendicontazione delle somme spese, con il rischio di interrompere le opere avviate e il prosieguo delle attività”.

Leggi il seguito