Conclusa a San Severino Lucano la Coppa delle Nevi 2019 – II Memorial Vittorio Minasi

Con il numero 21 ha vinto la venticinquesima edizione della Coppa delle Nevi l’equipaggio Renna- Della Fortuna con una Innocenti Mini del 1972. Al secondo posto è arrivato l’equipaggio Lanzalone D’Emilio con una Alfa 2000 del 1971 della scuderia Lupi della Lucania e al terzo posto la Fiat 500 del 1971 della scuderia Spac. La cittadina del Pollino ha ospitato anche quest’anno l’arrivo e la premiazione della gara che apre i campionati raduni di precisione organizzata dall’ASA di Castrovillari con in prima linea la famiglia Minasi. 47 i driver partecipanti provenienti dalla Puglia , Campania, Calabria e Sicilia ed ovviamente dalla Basilicata, dicono i promotori, tra le novità le auto moderne inserite al seguito con nomi importanti del mondo del motorsport come il Campione Italiano 2018 velocità montagna gruppo CN Rosario Iaquinta, e Antonio Lavieri grande pilota di Slalom e Salita . Le vetture dopo aver attraversato Castelluccio inferiore, Rotonda, fino a quota 1360mt. s.l.m. al Rifugio Fasanelli sono arrivati alla Frazione Mezzana di San Severino Lucano. Soddisfazione per la bella riuscita dell’iniziativa esprime il sindaco Franco Fiore, che naturalmente da appuntamento a tutti i partecipanti e a tutti gli amanti di auto storiche per la prossima edizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *