Il progetto Erasmus + “Easybasket In Europe – EIE” continua il suo percorso

Dopo il grande successo del primo evento targato “Easybasket in Europe”, tenutosi al Palasassi di Matera il 25 febbraio scorso, alla presenza di più di 150 istruttori e operatori del settore, e la due giorni del kickoff meeting di metà marzo (sempre nella città dei Sassi), è giunto il momento del secondo incontro internazionale del progetto Erasmus +, in programma ad Hagen, in Germania, dal 9 al 10 giugno.

Ad ospitare i partner del progetto, nella circostanza, è la DBB Deutscher Basketball Bund (Federazione Pallacanestro della Germania), il cui staff è composto da Tim Brentjes, Peter Radegast, Stefan Mienack, Jürgen Maaßmann, Georg Kleine e Henk Paulus Wedel, e che come sede ha scelto proprio il suo quartier generale.
Al meeting garantita la presenza dei rappresentanti dei diversi partner del progetto: FIP – Federazione Italiana Pallacanestro, con in testa il responsabile del settore minibasket, Maurizio Cremonini, APD Pielle Basket Matera, rappresentata da Cristiano Grappasonni, ASD Cultura e Sport Matera, rappresentata invece da Francesca Montemurro, Czech Basketball Federation (Federazione Pallacanestro Repubblica Ceca), Danmarks Basketball Forbund (Federazione Pallacanestro Danimarca), Lietuvos Sporto Universitetas (Università dello Sport Lituania), Fundaciòn Red Deporte y Cooperaciòn (ONG con sede a Madrid).

In Germania sarà possibile verificare lo stato di avanzamento del progetto e confrontarsi sul nuovo modello di Easybasket, che si intende sviluppare e testare, ma anche contribuire alla realizzazione dei prodotti finali, come la guida dedicata, uno degli obiettivi dello stesso progetto. Sarà proposto inoltre un corso di formazione per allenatori ed istruttori completamente incentrato sulla nuova metodica Esasybasket.

Dopo Hagen, seguiranno altri meeting internazionali che interesseranno i vari paesi partner e che punteranno sempre al miglioramento e poi alla successiva diffusione del modello italiano del minibasket per i bambini dai 6 agli 8 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *