Ilva, Bonelli porta i documenti alla Corte dei Conti

Ilva TarantoIl presidente nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli, ha annunciato che presenterà alla sezione pugliese della Corte dei Conti e alla Procura di Taranto i documenti sulle pratiche con cui il Comune di Taranto ha manifestato l’intenzione di promuovere azione civile nei confronti dell’Ilva, condannata per inquinamento il 24 ottobre 2005. Bonelli ha chiesto di verificare la regolarità degli atti, e di sapere perchè il Comune ha ritardato l’atto di citazione e l’istanza di risarcimento danni all’Ilva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *