Massafra, chiuso il concorso ‘Mamma che zucca!’

In data 31.10.2012 presso l’istituto comprensivo San Giovanni Bosco, l’associazione culturale Lilliput, in collaborazione con il comune di Massafra, ha realizzato il concorso a premi : ‘Mamma mia che zucca!”

Tutte le mamme degli alunni sono state coinvolte nella preparazione di zucche artistiche e fantasiose che, in occasione della festa di halloween, sono state esposte e giudicate.

Sono state presentate oltre 70 zucche-artistiche realizzate nei più svariati modi: zucche vestite da vampiri, dipinte, scavate, intarsiate, glamour, chic, campagnole, con materiali di riciclo etc…

Dal contenuto delle stesse, le mamme hanno preparato dolci e biscotti con polpa di zucca al fine di allestire un buffet davvero singolare e fantasioso.

Le prime tre sono state premiate con targhe realizzate dall’attività commerciale ‘Glass art’ di Massafra (TA).

I bambini del plesso padre Abatangelo hanno avuto la possibilità di gustare dolci e leccornie preparati dagli stessi genitori.

Soddisfatta l’insegnante Simeone Carmela, la quale ha ribadito l’importanza della collaborazione sempre più concreta tra scuola, enti, associazioni e genitori in iniziative collaterali all’istituto.

Anche referenti del comune di Massafra presente all’iniziativa hanno sottolineato tale impegno ed innovatività della stessa proprio al fine di creare quel ponte “idealizzato” e finalmente concretizzato tra l’ente e la scuola.

Ancora una volta si evidenzia l’originalità e la creatività artistica dell’iniziativa poste in essere dall’associazione culturale Lilliput che sempre più si spingono ad esaltare il territorio in ogni sua forma e attraverso le più svariate istituzioni presenti; nella fattispecie e’ riuscita a creare un primo approccio di collegamento fattivo e concreto tra la propria associazione, la scuola, ente e genitori tutti.

Ciò è stato un grande successo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *