Real Team Matera a gonfie vele in Coppa Basilicata

Non era una sfida facile quella che metteva di fronte il Real Team Matera all’Atletico Lavello, nonostante la
prima sconfitta pesante subita dai padroni di casa che ne comprometteva la qualificazione. Eppure
Vivilecchia e compagni l’hanno affrontata nel modo giusto, approcciandola con il piglio di chi vuole imporsi
sin dai primi minuti di gioco. Il risultato finale di 7-2 tuttavia, impone ai ragazzi di Mister Rondinone la
vittoria nella decisiva sfida casalinga che si giocherà contro la Virtus Lauria, che decreterà una delle due
finaliste.
Ad aprire le marcature Donato Piliero al 10’, prima dell’uno-due micidiale di Gammariello e Petragallo al 20’
e al 21’. A pochi istanti del duplice fischio, è ancora Piliero a gonfiare la rete per la doppietta personale. La
ripresa si apre con la reazione dei padroni di casa, che trovano due gol intervallati dalla tripletta del solito
Piliero. Prima della chiusura del match c’è spazio anche per i gol di Gammariello e Vivilecchia, che fissano il
punteggio sul 2-7 finale. Una vittoria che alla fine dei conti si è rivelata facile, ma giovedì 11 gennaio non
sarà così. La Virtus Lauria viaggia a ritmi forsennati in campionato ed occupa attualmente la terza posizione.
I nero-arancio inoltre, sono l’unica compagine che è riuscita a imporsi sul parquet di Via dei Sanniti. Una
sconfitta che ancora brucia negli occhi e della mente di tutto il sodalizio biancoazzurro. Non vi sarà quindi
occasione migliore per provare a vendicare la sconfitta del campionato conquistando così l’ambita finale di
coppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *