Al via il laboratorio “CuciniAMO” sulla corretta alimentazione per le pazienti oncologiche organizzato da Una Rosa Blu per Carmela Odv

Una corretta ed equilibrata alimentazione è fondamentale per chi si trova a vivere una malattia oncologica.

 

    Mangiare non significa solo ricaricare le batterie scariche per permettere al corpo di funzionare bene, ma riveste un ruolo fondamentale, che coinvolge anche le sfere della socialità e del piacere di stare bene insieme. Non solo la salute intesa come prevenzione dunque, ma anche come condizione di vita gioiosa ed equilibrata.

 

    A seguito della diagnosi di tumore, spesso accade che si modifichi il rapporto tra paziente e cibo, perché tra gli effetti collaterali della chemioterapia possono insorgere nausea e inappetenza, nonché stati ansiosi dovuti alla diagnosi stessa.

    Il menù è scelto dalla Dott.ssa Maria Calò Biologa Nutrizionista, e sarà realizzato praticamente dai Docenti di Cucina dell’ I.S.S.S. De Nora Lorusso di Altamura.

    Ed è per questo motivo che l’associazione Una Rosa Blu per Carmela Odv ha organizzato un laboratorio sulla corretta alimentazione come stile di vita e come attività terapeutica. Al laboratorio parteciperanno 15 pazienti in trattamento antitumorale che ne faranno preventivamente richiesta.

Gusto del cibo e gusto della compagnia.

Tre incontri della durata di tre ore:

Martedì 26 aprile dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Martedì 3 maggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Martedì 10 maggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *