Attacchi a Rosa, FdI: “Una macroscopica menzogna”

L’attacco subìto dal portavoce regionale di Fratelli d’Italia Gianni Rosa sulle colonne dell’edizione locale del quotidiano Roma non può lasciarci indifferenti.
La descrizione di un portavoce responsabile di traffici poco trasparenti e addirittura di mettere in imbarazzo il partito a livello centrale è una macroscopica menzogna che nessuno, dentro e fuori dal perimetro del partito, potrebbe mai prendere nemmeno in considerazione.
Tali accuse, proclamate nei titoli di prima pagina dal Roma e subdolamente ‘ricamate’ nell’articolo, vanno restituite al mittente e denotano l’esistenza, forse, di un bieco obiettivo politico: l’annientamento di un oppositore scomodo, di un uomo che non fa patti con il centrosinistra e la sua rete (trasversale) di relazioni.
Chiediamo agli alleati di manifestare la loro solidarietà non solo alla persona vittima degli attacchi ma a un’intera comunità politica che non merita, per la sua storia e per la sua serietà, di essere diffamata.

Michele Napoli, Consigliere regionale
Giovanni Setaro, Sindaco
Vincenzo Zarriello, Assessore comunale
Antonio Galotta, Assessore comunale
Antonio Vigilante, Consigliere comunale
Alessandro Galella, Consigliere comunale
Maurizio Lonato, Consigliere comunale
Pio Belmonte, Dirigente nazionale FdI
Rossella Quinto, Vicario regionale FdI
Donato Ramunno, Assemblea nazionale
Leonardo Rocco Tauro, Assemblea Nazionale FdI
Giuseppangelo Canterino, Assemblea Nazionale FdI
Erberto Frieri, Assemblea Nazionale FdI
Carlo Gilio, Coordinamento regionale FdI
Rocco Molinari, Coordinamento regionale FdI
Marinica Cimadomo, Coordinamento regionale FdI
Fabiola Tortorelli, Dirigente nazionale GN
Giulia Ricciardi, Coordinatrice Area Sud Basilicata FdI
Pierpaolo Gruosso, Segraterio cittadino FdI
Vincenzo Claps, Segraterio cittadino FdI
Nicola Margiotta, Segraterio cittadino FdI
Enzo Ritorti, , Segraterio cittadino FdI
Gianluca Piviero, Segraterio cittadino FdI
Sergio Pascale, Segraterio cittadino FdI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *