Bari Calcio: Fabio Grosso, mi piacciono le sfide difficili

“Mi piacciono le sfide difficili. Metteremo su una squadra di livello”: così il nuovo allenatore del Bari, Fabio Grosso, si è presentato ai media e alla piazza biancorossa. L’ex tecnico della Juve primavera ha firmato un contratto biennale con opzione per il terzo anno. “Volevamo un allenatore giovane e con entusiasmo”, ha spiegato il ds Sean Sogliano, analizzando le motivazioni che l’hanno spinto a scegliere un esordiente per guidare uno dei club più blasonati della B. Campione mondiale azzurro a Berlino, Grosso ha puntualizzato il suo stile: “Il rigore in Germania? Più che la paura di sbagliare, mi guida sempre la voglia di provarci”. “Ci aspetta una B molto complessa – ha aggiunto Grosso – con un torneo lunghissimo. La bravura sarà diventare forti nei momenti difficili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *