Corato si tinge di viola per la campagna di sensibilizzazione sul tumore al pancreas

Arriva anche a Corato la campagna che punta a sensibilizzare i cittadini rispetto al tema del tumore al pancreas. Grazie a tre coratini, Luigi Antonio Iannone e Paola Patruno, oggi  il Palazzo di città si tingerà di viola dalle 19 alle 23 per conoscere meglio questo “killer silenzioso”. Verranno illuminati di viola palazzi, monumenti, edifici, piazze e luoghi simbolici e rappresentativi per creare consapevolezza sulle neoplasie pancreatiche e richiedere alle istituzioni di impegnarsi a promuovere informazioni e campagne di prevenzione. Si stima che nel 2030 il tumore al pancreas sarà la seconda causa di morte per neoplasia al mondo.
La diagnosi precoce del tumore al pancreas è resa difficile poiché i sintomi maggiormente riconducibili a questa malattia appaiono solo in stato avanzato. I campanelli di allarme maggiormente frequenti sono costituiti da ricorrenti disturbi dell’apparato digerente, improvviso calo di peso, persistenti dolori addominali che si irradiano alla schiena, urine scure, feci di colore chiaro, nausea, vomito, comparsa improvvisa di diabete, prurito ed ittero (colorazione giallastra della cute e della parte bianca dell’occhio).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *