Danneggiata la pavimentazione del centro storico di Potenza

Quanto successo nei giorni scorsi quando la spazzatrice dell’Acta, per un guasto, ha macchiato la intera pavimentazione del centro storico comprese le piazze storiche, Prefettura e Matteotti e numerosi vicoli e strade adiacenti, è la dimostrazione della approssimazione con cui procede l’azienda comunale per la tutela ambientale. Se fosse stata fatta la manutenzione dei mezzi lo spiacevole episodio non sarebbe mai successo.
E’ deprimente vedere la strada principale del centro storico, da poco risistemata e le piazze principali, macchiate in quel modo.
Auspichiamo che i vertici dell’Acta, unici responsabili di quanto accaduto, provvedano con ogni mezzo e nel più breve tempo possibile, a ripulire la pavimentazione che, rimanendo così, sarebbe un danno per l’intera città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *