Domani in Regione Puglia la presentazione dell’edizione 2021 del premio letterario in memoria di Stefano Fumarulo

Domani, mercoledì 10 marzo, alle ore 11.00, nella sala “Di Jeso” della Presidenza regionale (Lungomare Nazario Sauro, 31 – I piano)  sarà presentata l’edizione 2021 del premio letterario in memoria di Stefano Fumarulo. In occasione del 25° anniversario della fondazione, l’associazione “Giovanni Falcone” celebra la memoria di Stefano Fumarulo, il giovane dirigente scomparso nell’aprile del 2017. “Una persona unica e speciale che ha dedicato tutta la sua vita alla tutela dei più deboli e alla difesa dei loro diritti”.
Il premio è rivolto ai detenuti delle case circondariali di Puglia e Basilicata e il regolamento sarà presentato nell’occasione. Interverranno: il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il sindaco di Bari Antonio Decaro, il presidente dell’associazione  “Giovanni Falcone”, Corrado Berardi.
L’iniziativa è in collaborazione con: ass. “Giovanni Falcone” di Bari-Catino, Regione Puglia e Consiglio Regionale della Puglia, Comune di Bari, Provveditorato di Puglia e Basilicata del Ministero della Giustizia, Casa Circondariale “Francesco Rucci” di Bari, Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà, ass. “Libera”, fondazione “Falcone”, ass. “Antigone”, ass. “Gens Nova”  e la ANM di Bari.
L’incontro si terrà nel rispetto delle regole anticovid, con un limitato accesso alla sala e con le prescrizioni di legge e potrà essere seguito in streaming al link:  https://stream.lifesizecloud.com/extension/8062470/710827e3-9ea0-4f14-932e-b65aa9e6bbcf , che sarà attivato poco prima dell’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *