Emergenza rifiuti a Grassano

“Siamo di nuovo in emergenza rifiuti”, ha spiegato l’assessore Sergio Pascale “ perché la discarica di Pisticci  non può più ricevere la raccolta dei 28 comuni della Provincia di Matera. Purtroppo abbiamo registrato al protocollo del nostro Ente una lettera della Tecnoservice di Torino, società  titolare della gestione de dei rifiuti,  nella quale si legge che a seguito decadenza dal giorno 8 dicembre dell’ordinanza Reg. Gen. N. 64 del 09/10/2015 e della comunicazione del comune di Pisticci del giorno 07/12/2015 in cui viene comunicata espressamente l’impossibilità di gestione della discarica La Recisa prima della rimozione totale delle balle relative al sopravaglio, pertanto sono sospesi i conferimenti fino a nuove disposizioni. Il conferimento a discarica passa attraverso un sistema burocratico di autorizzazioni regionali, ed anche pensare ad un’alternativa alla vicina Puglia necessitano protocolli d’intesa tra le due Regioni che ad oggi non esistono”.

“ Il nostro appello” ha concluso l’assessore Pascale “ al buon senso dei cittadini  chiedendo un ulteriore comprensione e di pazienza  almeno fino a quando non avremo notizie certe dalla Regione Basilicata. Ed infine un appello ai responsabili  Regionali di definire un percorso chiaro sulla questione discarica evitando di rincorrere sempre le emergenze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *