Giovanni Mauro dominatore del Trofeo Città dell’Arpa e della Musica

Sulle strade di Viggiano (Potenza), la firma al Trofeo Città dell’Arpa e della Musica per allievi è stata messa da Giovanni Mauro che ha stracciato la concorrenza classificandosi al primo posto con una progressione sulla salita conclusiva per la parte alta del paese. Una corsa molto tirata dal punto di vista tecnico-agonistico, allestita in maniera certosina dal Team Bykers Viggiano che ha curato la parte organizzativa, con una settantina di corridori alla partenza impegnati in otto giri iniziali di un circuito nella zona industriale per poi affrontare un circuito più grande con due passaggi nella parte alta di Viggiano, arrivo compreso, per un totale di 80 chilometri.
È stato un inizio “in salita” per Mauro a seguito di una caduta, ma grazie al pregevole lavoro svolto dai suoi compagni di squadra della Catanzaro nel Cuore, che lo hanno riportato in gruppo, è riuscito a dare il meglio di sé nel circuito finale cogliendo la quarta vittoria a stagione in corso nonché capo-classifica della challenge del Trofeo dei Tre Mari: “Smaltita la caduta nel circuito della zona industriale e nel momento in cui sono rientrato in gruppo, la mia squadra si è attrezzata per tenere chiusa la corsa. Ad un certo punto, ho tentato un allungo e mi hanno seguito Raffaele Ciorlano (Team Pianura Visconti), Paolo Foti (Reggio Cycling Team), Angelo Vitiello (Zerokappa A.S.D) e Rami Bouzaghba (Spes Alberobello). Abbiamo preso saldamente il comando della gara sulla salita che conduceva al traguardo. Dopo aver affrontato la discesa, in salita ci ho riprovato e ho potuto vincere. Sono in forma dal campionato italiano e questo successo mi rende fiducioso per i prossimi appuntamenti più importanti in calendario del mese di settembre” ha dichiarato entusiasta Giovanni Mauro, di Catanzaro, ciclista dall’età di 10 anni, 4 vittorie tra gli esordienti, 6 tra gli allievi, da tre anni in forza alla Catanzaro nel Cuore, società presieduta da Salvatore Ferro e diretta in ammiraglia da Bartolo Latella.
La doppia scalata verso il traguardo di Viggiano ha selezionato il drappello dei più immediati inseguitori con Vitale che conquistava la seconda piazza davanti a Foti mentre più defilato pedalava Maurizio Gesualdi del GSC Ciclistico Grottaglie (settimo al traguardo) che ha potuto vestire, come lo scorso anno, sempre a Viggiano, la maglia di campione regionale FCI Basilicata 2014. Presenti nel corso della gara e della cerimonia di premiazione, condotta magistralmente dallo speaker Adriano Bevilacqua, il sindaco di Viggiano Amedeo Cicala, il presidente della Federciclismo Basilicata Carmine Acquasanta, il responsabile della struttura tecnica regionale Prospero Di Dio, il componente della commissione strada-pista FCI Vincenzo Sileo, il presidente della commissione nazionale ciclocross FCI Michele Lavieri, il consigliere provinciale FCI Potenza Mario Viola e il vice presidente FCI Campania Arturo Cordato.
“È stata la domenica più bella dell’estate – ha dichiarato entusiasta Giuseppe Dianò, presidente del Team Bykers Viggiano – sia per la cornice meteorologica che per le emozioni che ci hanno regalato i corridori. Il percorso è piaciuto a tutti ed è adatto ad ospitare gare di livello superiore specialmente nella categoria juniores quando ci ha fatto tappa il Giro della Basilicata. Ringrazio le tante persone presenti e coloro che hanno lavorato dietro le quinte contribuendo a rendere l’evento migliore e con tutte le premesse di poter essere nuovamente proposto negli anni a venire”.
ORDINE D’ARRIVO TROFEO CITTA’ DELL’ARPA E DELLA MUSICA
1. Mauro Giovanni (Catanzaro nel Cuore) 80 chilometri in 2.20’00” media 34.286 km/h
2. Vitale Augusto (Pianura Visconti)
3. Foti Paolo (Reggio Cycling Team)
4. Vitiello Angelo (Zerokappa A.S.D)
5. Mazzeo Cosimo (Team Max Bici A.S.D.)
6. Tringali Nino (Reggio Cycling Team)
7. Gesualdi Maurizio (A.S.D G.S Ciclistico Grottaglie)
8. Petruzzi Cosimo (Spes)
9. Varacalli Matteo Domenico (A.S.D. Magna Grecia)
10. Saporita Salvatore (A.S.D. Poli.Pro.Ca.)
11. Bouzaghba Rami (Spes)
12. Della Vigna Antonio (Progetto Ciclismo Sorrentino)
13. Bulfaro Matteo (A.S.D G.S Ciclistico Grottaglie)
14. Palomba Angelo (Progetto Ciclismo Sorrentino)
15. Lavieri Raffaele (Loco Bikers)
16. Viola Donatello (A.S.D G.S Ciclistico Grottaglie)
17. Acampora Luigi (Progetto Ciclismo Sorrentino)
18. Sorrentino Salvatore (Zerokappa A.S.D)
19. Susco Alessandro (Asd S.C.D Nucleo Gioventu’ Potenza)
20. Tomasello Davide (Team Max Bici A.S.D.)
CLASSIFICA TROFEO TRE MARI DOPO DUE PROVE
1. Mauro Giovanni 25 punti
2. Gesualdi Maurizio 24
3. Bulfaro Matteo 22

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *