Ingente furto ai danni di Acquedotto Pugliese nel Foggiano

Un furto del valore complessivo di circa 80mila euro è avvenuto nelle scorse ore nell’impianto di sollevamento acque dell’Acquedotto Pugliese in via Cerignola, alla periferia di Foggia. Alcuni soggetti non ancora identificati hanno portato via un trasformatore di media tensione del valore di 35mila euro più altro materiale elettrico del valore di circa 45mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *