La Bawer insieme a ‘Viva!’. Nell’iniziativa ‘Salvare una vita’

VIVALA BAWER Olimpia Matera veste i colori e la t-shirt di “Viva!”, associazione che lavora sull’importanza della rianimazione cardiopolmonare, per sensibilizzare anche i propri sostenitori verso l’importanza della conoscenza del massaggio cardiaco. Domenica, in occasione della gara interna tra Bawer e Mobyt Ferrara, ci sarà ampio spazio per l’informazione inerente i temi trattati dall’associazione Viva!

Imparare a fare il massaggio cardiaco per salvare una vita è in sintesi il messaggio che Viva! vuole diffondere in tutta Italia dal 14 al 20 ottobre e che sarà il leit-motiv della giornata di campionato. Viva! sarà infatti presente in 25 palazzetti per un totale di 60 squadre coinvolte. Striscioni, video, messaggi audio ricorderanno l’importanza della rianimazione cardiopolmonare e, dove possibile, verrà organizzata una vera e propria simulazione con dimostrazione sui manichini e uso del defibrillatore automatico nell’intervallo della partita. Gli arbitri e i giocatori, inoltre, indosseranno la maglietta Viva! prima del fischio d’inizio. In preparazione della due giorni dedicata a Viva! e come ulteriore sostegno alcuni atleti della Nazionale Maschile e Femminile sono diventati protagonisti di uno spot che concorrerà a lanciare il messaggio della campagna sul web e sui social network.

La conoscenza del primo approccio con un arresto cardiaco è fondamentale per evitare la perdita di numerose vite umane, quindi l’invito anche ai sostenitori biancazzurri ad informarsi meglio e conoscere le tecniche di primo soccorso, avvicinandosi al mondo dell’associazionismo e alle problematiche per essere sempre pronti ad evitare il peggio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *