Lagonegro, sopralluogo dei tecnici regionali e comunali nell’area interessata dalla frana

I tecnici della Regione Basilicata, con a capo l’ing.Pasquale Lazzari e il geologo Maurizio Lazzaro, hanno effettuato insieme ai tecnici del Comune di Lagonegro, un sopralluogo sulla frana verificatasi domenica nella zona di via 28 ottobre, vicino all’ufficio postale.

Lo smottamento, verificatosi intorno alle 14 di domenica 3 aprile, ha causato lo sgombero precauzionale di 18 persone, sette famiglie in totale, che ora sono ospiti di parenti, amici o in hotel a spese del Comune. Ricordiamo inoltre che fortunatamente non ci sono stati feriti.

La sindaca Maria Di Lascio ha confermato che “la macchina comunale si sta mettendo in moto con una somma urgenza per permettere ai cittadini di rientrare al più presto nelle loro case. Certo – conclude la prima cittadina -, la necessità sta soprattutto nel dover trovare un modo per fermare e mettere in sicurezza il muro pericolante, altrimenti la situazione potrebbe diventare davvero più difficile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *