Pino Giordano a tre anni dalla tragica morte e nell’anniversario dei funerali della sorella Tina: “Mi aspetto che le indagini espletate diano evidenza degli esiti ai quali sono giunte”

La morte della povera Annunziata avveniva per cause ancora in corso di accertamento da parte dell’Autorità Giudiziaria che lavora sulle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, aggravati dall’evento morte, e di circonvenzione di incapace, per cui è indagata una persona con la quale la stessa Annunziata Giordano aveva instaurato una relazione affettiva.

Leggi tutto