Lecce destinato alla Lega Pro

Il Lecce e il Grosseto sono stati esclusi dal campionato di competenza di Serie B 2012/2013. Questa la decisione del Consiglio federale, che dovrà riposizionare i due club in un campionato inferiore, molto probabilmente la Lega Pro. Penalizzazioni per Novara (-2), ammende per Bologna (30.000 euro) e Ancona (10.000) e un totale di 19 tesserati condannati (oltre ai patteggiamenti già definiti in aula).

Il club salentino dovrà pagare anche 30mila euro di ammenda, mentre la Disciplinare non ha accolto l’ulteriore penalizzazione richiesta dalla Procura federale, 6 punti per il club salentino e 3 punti per il Grosseto. Inoltre, sia il presidente giallorosso Semeraro che quello maremmano Camilli sconteranno una pena di 5 anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *