Martedì alle 18, presentazione dei lavori di restauro della concattedrale di Irsina (Mt)

La chiesa di Santa Maria Assunta di Irsina, concattedrale dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina, presentava parecchi problemi strutturali e di degrado per cui era necessario procedere con urgenti lavori di riqualificazione, essendo trascorsi moltissimi anni dall’ultimo intervento. Pertanto, l’Arcidiocesi di Matera-Irsina ha presentato una richiesta di finanziamento alla Regione Basilicata di ripristino totale, che è stata poi accolta. L’intervento consiste nel rifacimento dei tetti, nel consolidamento delle volte, nel restauro di intonaci e stucchi interni, nel rifacimento degli impianti.
L’Arcidiocesi, nei mesi trascorsi dall’accoglimento del finanziamento, ha provveduto ad effettuare tutti gli adempimenti previsti dalle vigenti leggi, ottenendo le dovute autorizzazioni, ha esperito la gara di appalto ed è pronta per la stesura del contratto con l’impresa che ha presentato il progetto vincitore e che sarà presentato in questa occasione.
Al fine di rendere partecipe la cittadinanza di quanto si andrà a realizzare, è stata indetta una Conferenza stampa che si terrà martedì 9 settembre alle ore 18,00 all’interno della stessa concattedrale. Saranno presenti all’incontro, con la presidenza di S.E. l’arcivescovo di Matera-Irsina mons. Salvatore Ligorio, il presidente della Giunta regionale Marcello Pittella e il sindaco di Irsina Angelo Raffaele Favale.
Interverranno Francesco Canestrini Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici della Basilicata, Patrizia Minardi Dirigente Autorità di Gestione PO FESR 2007/2013 della Regione Basilicata, Laura Montemurro Responsabile Unico del Procedimento, Paolo Rocchi Progettista del gruppo vincitore e Professore Ordinario di consolidamento degli edifici storici,
Bruno Mancini Progettista strutturale del gruppo vincitore, Grazia De Cesare Consulente per il restauro artistico del gruppo vincitore e Docente restauratore, Antonio Conte della Commissione giudicatrice e Professore ordinario di Rilievo e Disegno presso l’Università di Basilicata. Introdurrà i lavori con la presentazione del progetto Don Michele Leone, Direttore Ufficio Tecnico Diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *