Musica, Caparezza sceglie la ‘Cittadella degli Artisti’ di Molfetta per registrare parte del suo prossimo album

Caparezza ha scelto la Cittadella degli Artisti di Molfetta per registrare parte del suo prossimo album. Il rapper pugliese, nato e residente nella città adriatica, ha approfittato del lockdown per lavorare nella Cittadella, avendo a disposizione tutti gli spazi e le professionalità .   “Sono contento di aver potuto registrare nella mia città e soprattutto di aver abitato con la mia musica uno spazio culturale ‘dimenticato’ in questo momento . ha detto il rapper, all’anagrafe Michele Salvemini – Questo luogo ci ha permesso di fare registrazioni di ensemble e anche delle batterie in tutta sicurezza, mantenendo il giusto distanziamento. Tutti i professionisti coinvolti hanno fatto il tampone prima di iniziare a lavorare insieme. Io amo e sono molto legato alla mia città, non ho mai sentito la necessità di spostarmi per via del mio mestiere. I dischi si possono fare benissimo anche in Puglia. E alla Cittadella di Molfetta ho trovato una professionalità impeccabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *