Operaio tarantino arrestato per spaccio

carabinieriI Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Taranto, durante la serata di sabato, hanno arrestato G.C., operaio di 50 anni, incensurato, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di 185 grammi di hashish. L’operazione è scattata al Tamburi, rione da sempre monitorato con costanza dalle Forze dell’Ordine, al punto che non passano inosservate determinate dinamiche che impongono controlli anche in orari insoliti e circostanze particolari.

G.C., infatti, è stato bloccato, controllato e perquisito dai militari non appena ha varcato la soglia della sua abitazione per recarsi sul posto di lavoro e intraprendere il turno di servizio notturno. Accompagnato presso gli uffici del Comando Provinciale di viale Virgilio, l’operaio è stato dichiarato in arresto e accompagnato presso la locale casa circondariale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *