Poli per l’Infanzia, la mostra “Spazi per crescere” arriva ad Altamura

Nuova destinazione per la mostra dedicata al racconto dell’esperienza dei concorsi di progettazione di Bari, Altamura e Capurso per la costruzione dei prossimi Poli per l’Infanzia della Puglia. Dopo Capurso, ora tocca al Comune banditore di Altamura ospitare la mostra, a cura dell’Assessorato all’Istruzione della Regione Puglia e ARTI, con le tavole di tutti i progetti candidati ai concorsi. La mostra sarà inaugurata mercoledì 24 novembre ore 16.30 nella bellissima cornice dell’ex Convento Santa Croce di Altamura con un grande evento inaugurale alla presenza dell’Assessore regionale Sebastiano Leo, della Sindaca Rosa Melodia e di tutta l’amministrazione comunale. Dopo l’ex Convento Santa Croce, dove sarà possibile visitarla fino al 2 dicembre, la mostra troverà “casa” nella Chiesa Redentore per le giornate del 4 e 5 dicembre. Una location, questa, particolarmente significativa perché è stato lo spazio dei primi incontri relativi ai concorsi di progettazione dei Poli per l’Infanzia, avvenuti per conoscere le esigenze del territorio a riguardo. L’appuntamento ad Altamura sarà l’occasione per ripercorrere insieme ai protagonisti le tappe del percorso lanciato nel 2018 da Regione Puglia che scelse di affidare allo strumento del concorso di progettazione l’ideazione degli edifici da destinare ai primi Poli per l’Infanzia Innovativi a gestione pubblica. I progetti candidati a quei concorsi rappresentano un incredibile patrimonio di interesse comune allo sviluppo delle politiche educative, non soltanto in ambito regionale ma anche su scala nazionale. Da qui l’idea della mostra “Spazi per crescere” che sarà aperta al pubblico fino a domenica 5 dicembre per poi procedere con l’ultima tappa, il Comune di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *