Potenza calcio, Notaristefani rinuncia all’incontro con Ferrara

L’assessore allo Sport del Comune di Potenza, Giovanni Salvia, è intervenuto, mediante una nota, sulla situazione del calcio nel capoluogo: “Prendo atto delle notizie ricevute da Notaristefani sul Potenza calcio, il presidente mi ha comunicato ieri ufficialmente di rinunciare all’incontro con Ferrara e l’imprenditore campano poiché avrebbe trovato altre risorse interne alla città ed esterne che gli consentirebbero i prossimi pagamenti per l’iscrizione e la composizione di una squadra competitiva. Lui mi ha dato garanzie di questo impegno. A questo punto Notaristefani ha la responsabilità di fronte a una città intera di continuare a fare calcio a Potenza. Ne siamo lieti perché l’opera di mediazione non è stata compiuta senza risultati. L’obiettivo di tutti è stato raggiunto. Intanto voglio ringraziare chi comunque ha nel cuore la città e si era proposto per salvare il calcio, a Ferrara e chi con lui si è messo in discussione va un abbraccio simbolico da parte delle istituzioni, di ogni tifoso rossoblù e dello sport in genere” conclude Salvia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *