Potenza, ritrovati 3 cani avvelenati in Contrada Sant’Antonio La Macchia

Cresce paurosamente a Potenza il fenomeno dell’avvelenamento dei cani. Sia in città che nelle zona rurali, il problema ha raggiunto livelli di assoluta gravità. La conferma è arrivata dal comandante della Polizia Locale, Donato Pace. Ed i dati riferiscono che, nel 2012, i casi di avvelenamento accertati sono stati una quindicina. Anche ieri gli agenti sono intervenuti in Contrada Sant’Antonio La Macchia, ed hanno rinvenuto 3 cani avvelenati, due meticci ed un pastore tedesco. La Polizia Locale è al lavoro per individuare i responsabili di questi vili gesti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *