Provincia Matera, approvati gli equilibri e attuazione del Programma

Il Consiglio provinciale approva agli equilibri di bilancio con il voto favorevole della Maggioranza, dell’Udc e dell’Mpa, l’astensione di Alleanza per il territorio e il voto contrario del Pdl. La verifica della salvaguardia degli equilibri di bilancio è uno dei documenti fondamentali tra quelli espressamente previsti dal Testo Unico. “Si tratta di un atto di grande importanza per l’Ente, – ha sottolineato il presidente della Provincia di Matera, Franco Stella – e non solo perché è un obbligo di legge, ma anche perché ci permette di tenere sotto controllo l’andamento dei programmi e delle spese di bilancio. Quest’anno, poi, assume anche un significato particolare, soprattutto per un ente come l’Amministrazione provinciale di Matera costretto a modificare in continuazione le proprie strategie in virtù di consistenti riduzioni statali che, infine, sono approdate alla ormai nota decisione del riordino.”

“Risulta evidente che il disegno di soppressione della Provincia di Matera, in definitiva si tratta di questo, mette a rischio i servizi per la popolazione e gli investimenti stessi. Se a questa precarietà istituzionale – ha proseguito Stella – aggiungiamo il Patto di Stabilità, che continua ad impedire alle amministrazioni pubbliche di spendere i propri soldi, quelli che con una oculata e responsabile gestione abbiamo mantenuto nelle casse, si può comprendere quanto drammatica sia la situazione.”

“In definitiva considero estremamente importante avere approvato questo consuntivo di metà anno – ha concluso il presidente Franco Stella – che dimostra come gli equilibri non siano intaccati e, accertando la regolarità della gestione, garantisce in merito al perseguimento degli obiettivi che l’amministrazione si è posta come prioritari. Non poco in termini di coesione politica in un periodo di forte e generalizzata instabilità.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *