San Vito dei Normanni, muore bimbo di 7 anni schiacciato dal cancello della villa di famiglia

Un bambino di sette anni è morto schiacciato dal cancello di una villa, probabilmente della sua famiglia, dove erano in corso lavori di ristrutturazione. Il cancello – a quanto è dato sapere – proprio a casa dei lavori non era stato fissato sui binari. E’ accaduto a San Vito dei Normanni, nel brindisino. Il piccolo è stato condotto nell’ ospedale Perrino di Brindisi dove è giunto privo di vita. La salma è a disposizione del pm di turno del Tribunale di Brindisi, Milto Stefano De Nozza.
Fonte: Ansa Puglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *