Sanità, liquidati fondi per talassemici e nefropatici

sanitàCon determinazioni dirigenziali del Dipartimento Salute, la Regione Basilicata ha provveduto a liquidare i fondi a favore delle persone affette da talassemia e nefropatia. Si tratta di sei milioni di euro, resisi disponibili a seguito dell’assestamento di bilancio e ora erogati ai Comuni, che consentiranno di saldare i contributi dovuti per il 2011 e il 2012 più un acconto per il 2013.

In particolare per i pazienti nefropatici sono stati assegnati 608.616 euro per il 2011, 1.740.847 euro per il 2012 e 85.775 euro per il 2013, mentre per i pazienti talassemici i fondi ammontano a 908.833 euro per il 2011, a 2.529.480 euro per il 2012 e a 126.446 come acconto per il 2013.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *