La Takler Matera riabbraccia Osvaldo Stigliano

LA TAKLER Matera C5 torna a Reggio Calabria per incontrare in trasferta il Fata Morgana. Dopo il viaggio in Sicilia per affrontare il Meta, ecco la seconda trasferta consecutiva per i calcettisti di mister Damiano Andrisani, pronti a tornare a casa con l’intera posta in palio.
“Abbiamo lavorato sugli errori commessi. Purtroppo quando si commettono ingenuità si perde. Bisogna essere più cattivi agonisticamente e determinati in ogni momento della gara – spiega il tecnico della Takler – Se giochiamo come sappiamo e mettiamo in campo la giusta concentrazione possiamo ottenere risultati importanti”.
Il Real Team Matera non avrà ancora a disposizione Rafael Vaz Pereira, che sconta la sua seconda e ultima giornata di squalifica e capitan Lecci, ancora alle prese con il fastidioso infortunio muscolare che l’ha tenuto lontano dal parquet per due lunghe settimane. Il primo lavoro a parte, svolto in settimana, non gli permette ancora di poter dare il suo contributo in campo. “Siamo gli stessi di sabato scorso, ma questa volta dobbiamo essere più aggressivi sin dai primi minuti – continua Andrisani – Non dobbiamo assolutamente sottovalutare nessuna avversaria e dare il massimo sin dai primi munuti”. Un Fata Morgana che si presenta come una squadra esperta e temibile, soprattutto tra le mura amiche. “Sono una squadra compatta, che gioca insieme in serie B da tanti anni – spiega Damiano Andrisani – Sicuramente venderanno cara la pelle, dovendo mettere in cascina punti importanti per la salvezza, soprattutto in casa. Non sarà un’avversaria semplice, ma dobbiamo tornare a vincere immediatamente”.
In settimana il ritorno in casa materana dell’esperto universale, Osvaldo Stigliano. “Sono contento, mettiamo esperienza in squadra. E’ stata una trattativa lampo e sicuramente la sua tecnica e la sua qualità potranno darci una grande mano – conclude Andrisani – Prima pensiamo però a recuperarlo appieno”. Il calcettista policorese, comunque, potrà scendere in campo solo da dicembre, alla riapertura del mercato. La gara contro il Fata Morgana sarà arbitrata da Gramegna e Acquafredda di Molfetta ed avrà inizio alle ore 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *