Tumori, parte da Bari il tour di presentazione dell’Accordo di Legislatura per migliorare la presa in carico e cura dei pazienti

A quattro settimane dalle elezioni politiche nazionali, la Puglia ospita la prima tappa del tour di presentazione dell’Accordo di Legislatura tra le Associazioni dei pazienti che aderiscono al movimento “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” e i politici nazionali e regionali aderenti agli Intergruppi parlamentari e consiliari coinvolti nell’iniziativa.
Una vera e propria agenda per i prossimi 5 anni, che indica i 15 punti fondamentali per migliorare l’assistenza dei pazienti oncologici e onco-ematologici, delineare un percorso di cura ottimale e ottimizzare la loro presa in carico e cura. Il documento, trasmesso alle segreterie di tutti i partiti nazionali, si propone come una bussola per orientare i legislatori impegnati sui temi oncologici a livello nazionale e regionale.
«Il paziente oncologico esige politiche sanitarie attente e soprattutto dedicate. È un suo diritto e l’Accordo di Legislatura indica 15 punti per dare risposte efficaci ai principali bisogni – afferma Annamaria Mancuso , Presidente di Salute Donna Onlus – come associazioni pazienti è nostro compito verificare che l’Accordo di Legislatura possa realizzarsi nel rispetto dei vincoli e della sostenibilità del nostro Sistema Sanitario».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *