Vertenza Nolè, la Filt Cgil Matera partecipa al sit-in davanti al deposito dell’azienda

La Filt Cgil di Matera COMUNICA che il SIT – IN svoltosi questa mattina davanti al deposito della Ditta Autolinee Nole’ ha visto la partecipazione di un alta percentuale di lavoratori che hanno manifestato la contrarietà alla “GOGNA SALARIALE” che sta generando “SCONFORTO ed INCERTEZZE” e mantiene in “OSTAGGIO la loro DIGNITA’” e quelle delle famiglie che quotidianamente combattono con mutui in scadenza, sostengono spese per gli studi dei propri figli e cercano disperatamente di condurre una vita dignitosa.
Una condizione di estrema precarietà salariale quella determinata dalla Ditta Autolinee Nolè che continua a contraddistinguersi rispetto alle altre Aziende afferenti il COTRAB avendo accumulato per l’ennesima volta tre mensilità arretrate. Inoltre, il SIT – IN ha voluto mandare un chiaro messaggio alla Regione Basilicata colpevole di continuare a ritardare i provvedimenti contrattuali per riportare un settore strategico come quello dei trasporti in equilibrio organizzativo e finanziario.
La Filt Cgil di Matera, unitamente ai lavoratori della Ditta Autolinee Nole’ si è impegnata ad organizzare ulteriori iniziative fintanto la GOGNA SALARIALE sarà risolta.
Distinti saluti
Mario Clemente
Seg. Generale Filt CGIL- Matera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *