Lagonegro, operata donna di 103 anni

Una donna di 103 anni, originaria di Francavilla in Sinni, è stata operata presso l’ospedale di Lagonegro al femore destro, a causa di una caduta accidentale in casa. Soccorsa dal 118, l’anziana è stata trasportata e ricoverata presso il reparto di Ortopedia del PSA di Lagonegro.
Dopo i primi accertamenti clinici e radiografici, è stato applicato il protocollo per la frattura che prevede, quanto possibile, il trattamento entro 48 ore. La donna è stata sottoposta ad intervento di osteosintesi con chiodo endomidollare, intervento durato circa 30 minuti, ed eseguito dall’equipe diretta dal dott. Luigi Alagia, direttore facente funzione della U.O. di Ortopedia e traumatologia del PSA di Lagonegro in collaborazione con il team di anestesia, cardiologia e medicina interna del presidio ospedaliero.
Dopo l’intervento ed in via precauzionale la paziente è stata per qualche giorno in osservazione al reparto di Rianimazione diretto dal dott. Libero Mileti. Di seguito è stata portata nel reparto di ortopedia dove gli operatori sanitari le hanno fatto assumere la posizione da seduta e con cautela fatta camminare con ausilio. Successivamente la grande anziana è stata trasferita all’ospedale di Chiaromonte per la lungodegenza ed un periodo di riabilitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *