Pianeta Volley, stagione 2011/12 in positivo

Conclusi tutti i campionati, la società Pianeta Volley Matera ha tracciato un bilancio sulla stagione sportiva 2011/12. Il consuntivo è certamente positivo; tanti i titoli conquistati nelle diverse competizioni alle quali la società materana (che lavora prevalentemente in ambito giovanile) ha preso parte e tanti sono stati i consensi verso i progetti sportivo-educativi che hanno caratterizzato l’offerta del club presieduto da Filomena Rubino. La stagione 2011/12 è stata contraddistinta anche dal sodalizio nato tra la società materana e quella berlandese del Camarda Volley che ha portato alla costituzione di una selezione di atlete per l’under 13 e per l’under 14.

Una scelta che si è rivelata azzeccata con la vittoria, infatti, del titolo provinciale sia con la selezione under 13 che con l’ under 14. L’Ingest Pianeta Volley Matera ha, poi, conquistato il titolo di campione provinciale con la squadra under 16, mentre con l’under 18, l’Edil Lioperfido Pianeta Volley Matera ha portato a casa il titolo di vice campione provinciale. La società lucana è stata impegnata anche nel campionato di prima divisione con due formazioni: l’Edil Loperfido, che ha chiuso la regular season al primo posto conquistando la promozione in serie C femminile, e la Ingest che ha terminato la stagione al secondo posto.

Per quanto concerne, invece, l’attività sportivo-educativa il Pianeta Volley ha realizzato anche quest’anno il progetto “A scuola di Fair-Play”, conclusosi con la sesta edizione del trofeo Fair-Play, disputata il 1 giugno scorso presso il Pala Sassi di Matera. È stata, dunque, una stagione ricca di appuntamenti (da ricordare anche la partecipazione al Memorial Luigi Liguori di Policoro e al Torneo città della pace di Assisi), e di riconoscimenti così come ha tenuto a sottolineare il dirigente del club, Antonio Iacovuzzi.

“Con i progetti scolastici abbiamo ottenuto grandi risultati perché, quest’anno, siamo riusciti nell’intento di coinvolgere molti più bambini dei vari circoli didattici di Matera. È stato un anno sportivo ed educativo molto positivo ed intenso, ciò conferma la professionalità dei nostri tecnici che hanno saputo lavorare bene sia con gli alunni delle scuole che con gli atleti del Pianeta Volley, impegnati nei campionati provinciali e regionali. A tal proposito vorrei ringraziare tutti coloro che hanno collaborato durante questa lunga ed entusiasmante stagione sportiva ed i nostri sostenitori, Edil Loperfido, Ingest, Salvatore D’Artizio e Peugeot Lion Service di Matera”.

Una stagione che non è ancora terminata perché l’attività del Pianeta Volley continua anche nei mesi di giugno e luglio. Dalla palestra, infatti, si è passati alle spiagge della costa jonica materana con le attività di beach volley. Al tempo stesso, però, i dirigenti sono già a lavoro per organizzare la prossima stagione. “Siamo a lavoro per mettere a punto quello che sarà il programma operativo per il prossimo anno che prevederà un possibile rinnovamento del quadro societario sia dal punto di vista dirigenziale che tecnico e il raggiungimento di nuovi e migliori risultati sportivi nei diversi campionati cui siamo impegnati – ha concluso Iacovuzzi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *