Al Museo Ferroviario della Puglia di Lecce, reportage fotografico sullo Shoah

Dal 21 al 27 gennaio (ingresso gratuito) in ricordo dell’Olocausto e per contribuire alla sensibilizzazione delle nuove generazioni affinchè non avvengano mai più tali orrori, l’A.i.s.a.f. (Associazione Italiana Salentina Amici delle Ferrovie), nell’ambito delle varie iniziative promosse dal Comune di Lecce, organizza dal 21 al 27 gennaio 2018 alcune attività sul tema della Shoa presso il Museo Ferroviario della Puglia.

La settimana si aprirà domenica 21 gennaio, alle ore 18.00, con la presentazione del reportage fotografico di Massimiliano Spedicato, effettuato a Auschwiz-Birkenau, intitolato “La Follia Umana”, che potrà essere visitata sino al 27 gennaio, nei giorni di apertura del Museo Ferroviario. Per l’occasione, alcuni carri merci presenti nel Museo, ospiteranno proiezioni e ricostruzioni della fabbrica dello sterminio. Tutta la serata del 21 gennaio, verrà animata dalle incursioni teatrali a tema curate dalla compagnia Improvvisart.

Sabato 27 gennaio, a chiusura della settimana della memoria, è prevista la proiezione gratuita del film “Train de Vie”, le tragicomiche peripezie di un gruppo di ebrei rumeni che cercano di raggiungere il confine con l’URSS allestendo un finto convoglio di deportati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *