Basilicata, il settore dell’edilizia “traino” dell’economia regionale nel mese di ottobre

Nel mese di ottobre, in Basilicata il mercato del lavoro è trainato dal settore delle costruzioni, “con le aziende che prevedono di assumere oltre tremila persone (saranno quasi novemila nel trimestre ottobre-dicembre”: lo rivela il bollettino mensile del Sistema informativo Excelsior, secondo quanto reso noto dalla Camera di commercio della Basilicata. Il traino da parte del settore edile è “agevolato dalle recenti misure governative come il superbonus del 110%.
Dietro il comparto edile, a funzionare sono commercio e servizi alla persona, sia pure all’interno di un quadro molto fluido: solo nel 19 per cento dei casi, infatti – è scritto in una nota – le entrate previste ad ottobre saranno stabili, ossia con un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato, mentre nell’81 per cento saranno a termine (a tempo determinato o altri contratti con durata predefinita). Le nuove assunzioni si concentreranno per il 55 per cento nel settore dei servizi e per il 76 per cento nelle imprese con meno di 50 dipendenti, e il 12 per cento sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *