Censimento ungulati: venerdì presentazione risultati

cinghialeSaranno presentati venerdì 8 novembre a Montescaglioso, nella Sala Capitolo dell’Abbazia San Michele Arcangelo, i risultati del censimento degli ungulati (capriolo, cervo, cinghiale) nelle aree protette della regione Basilicata. Lo rende noto l’Ufficio Tutela della Natura del Dipartimento Ambiente, Territorio e Politiche della Sostenibilità.

La Regione Basilicata – spiega il Dipartimento – nell’ambito delle attività afferenti all’Osservatorio regionale degli habitat naturali e delle popolazioni faunistiche (Orhpf) ha posto in essere iniziative volte alla reintroduzione di alcune specie di ungulati nel proprio territorio e al controllo di altre che negli anni sono divenute invasive e che, come nel caso dei cinghiali, hanno provocato problemi agli agricoltori e danni alle colture agricole ricomprese nei perimetri delle aree protette o limitrofe ad esse.

L’obiettivo primario del censimento è stato quello di ottenere un dato aggiornato sulla reale consistenza delle popolazioni di ungulati nelle aree protette presenti sul territorio regionale e, contestualmente, la divulgazione dei risultati, la creazione di una banca dati da poter implementare negli anni successivi. Il programma si svilupperà a partire dalle 16,30 con i saluti del sindaco di Montescaglioso e proseguirà con gli interventi dei tecnici e dei dirigenti dei Dipartimento Ambiente che illustreranno i dati e gli obiettivi della ricerca effettuata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *