Dichiarazione del Sindaco del Comune di Tito, Graziano Scavone sulla scomparsa dell’operaio Antonio Cavallucci, per incidente sul lavoro sul cantiere della Tito-Brienza

“Notizie come queste non vorremmo mai riceverle, ci addolorano profondamente – ha dichiarato il sindaco del Comune di Tito Graziano Scavone –. Purtroppo, ancora oggi, nonostante l’evoluzione tecnologica, e seppure sul tema della sicurezza sui posti di lavoro si producano sempre ampie campagne di sensibilizzazione, accadono queste terribili fatalità. Siamo fiduciosi che gli organismi preposti sapranno fare chiarezza sulle dinamiche della vicenda che ha condotto alla scomparsa dell’operaio Antonio Cavallucci sul cantiere della Tito-Brienza. Da parte dell’Amministrazione e di tutta la comunità di Tito, le più sentite condoglianze alla famiglia della vittima, cui ci stringiamo in un commosso abbraccio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *