La Polizia Stradale di Lagonegro salva la vita ad un uomo in overdose

Nel tardo pomeriggio di mercoledì il tempestivo intervento di una pattuglia della Polizia Stradale di Lagonegro ha evitato la morte di una persona ormai priva di sensi con molta probabilità in overdose. L’uomo, 50 anni, residente nel Napoletano, stava percorrendo l’arteria autostradale in direzione Calabria e, prima di partire, si è munito di una dose di droga per farne uso durante il viaggio. Circostanza, questa, che dopo l’assunzione l’ha portato a star male, tanto da doversi fermare in una piazzuola di sosta dell’A2 del Mediterraneo, nei pressi di Lagonegro.
Provvidenziale è stato l’intervento degli agenti della Polizia Stradale di Lagonegro, fortemente insospettiti dalla presenza della vettura in una piazzola di sosta. L’uomo era accasciato sul sedile lato conducente. A tal punto immediatamente i poliziotti si sono subito adoperati per far rinvenire il malcapitato adottando tutte le manovre che il manuale di primo soccorso prevede in tali circostanze e salvando la persona da morte certa. Facevano inoltre intervenire l’ambulanza del 118 che portava il paziente in codice rosso presso il Pronto Soccorso dell’ospedale di Lagonegro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *